COMUNICATI STAMPA 

 

 

Tanti abusivi a Lido di Classe: chi controlla?

 

Sull’arenile di Lido di Classe, e non solo, sono pochi i turisti, ma tanti ancora i soggetti che vendono illegalmente.
Anche ieri e oggi al “mercato sulla spiaggia” erano intenti circa un centinaio di abusivi.
Diverse le segnalazioni di operatori pervenute alla Confesercenti che ha provveduto a inoltrare un altro esposto dettagliato alle Forze dell’ordine locali.
Siamo al punto che alcuni dei soggetti che vendono illegalmente e in barba ad ogni legge sull’arenile, stanno addirittura proponendosi ai negozi per acquistare la loro merce invenduta da piazzare in spiaggia.
Non è tollerabile oltre che si protragga nella più totale illegalità una situazione che colpisce il tessuto civile, economico e sociale del territorio.
La Confesercenti ha chiesto, anche come deterrente per il  prossimo anno, che i controlli sulla spiaggia siano effettuati con costanza, visto che peraltro le normative non consentono il commercio sull’arenile, men che meno agli abusivi.

 


 

Ritorna