COMUNICATI STAMPA 

 

 

Dagli Stabilimenti Balneari di Ravenna un grazie alle Forze dell’ordine.

Tenere alta l’attenzione

 

 La Cooperativa Stabilimenti Balneari di Ravenna, aderente alla Confesercenti intende esprimere un sentito ringraziamento a tutte le Forze dell’ordine per l’impegno profuso ed i risultati raggiunti in tema di prevenzione e di repressione di deprecabili fenomeni lesivi dell’ordine pubblico rilevati nel corso della corrente stagione turistica in alcune località balneari del nostro Comune.

 

Nel rinnovare l’impegno della categoria a collaborare e sostenere gli sforzi degli uomini impegnati in questo delicato settore, la Coop. Stabilimenti Balneari  desidera segnalare l’ottimo rapporto sviluppato con i vertici delle Forze impegnate e con il Prefetto Umberto Calandrella.

 

Un ringraziamento particolare al Questore Fulvio Dalla Rocca, nonché al Comandante Provinciale dei Carabinieri Colonnello Bruno Conforti e al Maresciallo Miserendino (responsabile per la zona di Marina di Ravenna).

 

Gli episodi degli ultimi giorni invitano comunque a mantenere alta la soglia di attenzione e inducono tutte le parti ad una seria riflessione sulle azioni e sulle strategie da seguire per la prossima stagione, consci che il problema dell’ordine pubblico così come quello della lotta all’abusivismo commerciale, sono e restano uno tra i  più delicati e strategici anche nell’ottica di una sempre più qualificata offerta turistica.

 

Sulla spiaggia dove si concentrano le attività e i turisti per diverse ore fino a sera, occorre pensare a servizi strutturati permanenti di prevenzione e di controllo, tenendo conto del livello di fruizione turistica dei diversi lidi.