COMUNICATI STAMPA 

 

Dal 20 luglio al via i saldi

 

 

Parte domenica 20 luglio anche nella Provincia di Ravenna, così come in tutta la Regione la possibilità di effettuare i saldi estivi o vendite di fine stagione, possibilità che potrà andare fino al 20 settembre.

 

Tra gli operatori c’è una forte attesa per questo appuntamento e per le opportunità fornite ai clienti, soprattutto per il difficile periodo che attraversa il settore commerciale a causa della stasi dei consumi e dell’andamento negativo dell’economia italiana.

 

Le vendite di fine stagione riguardano i prodotti, di carattere stagionale o di moda, suscettibili di notevole deprezzamento se non vengono venduti durante una determinata stagione ovvero entro un breve periodo di tempo.

 

L’effettuazione della vendita di fine stagione è soggetta a comunicazione al Comune con l’indicazione della data di inizio e della sua durata, mediante comunicazione da inviarsi almeno cinque giorni prima dell’inizio.

 

Nelle vendite lo sconto o il ribasso effettuato deve essere espresso in percentuale sul prezzo normale di vendita che deve essere comunque esposto.

 

La Confesercenti nel ricordare le principali regole e i consueti suggerimenti sui saldi invita i consumatori ad approfittare di questa opportunità rivolgendosi in primo luogo alle attività commerciali di propria fiducia e con il tradizionale calore e servizio che le stesse, diversamente dalla grande distribuzione, offrono alla clientela